Il processo di autorizzazione del pagamento dei fornitori è un attività critica, delicata e importante per una buona gestione finanziaria dell'azienda.

In una delle maggiori realtà italiane specializzate nell’erogazione del credito SIGN trova il suo utilizzo anche nel campo della gestione del ciclo di fatturazione passiva.Grazie alla sua architettura modulare e alla disponibilità di interfacce standard per l’integrazione (API, Web-Services) è stato possibile integrare lo strumento con il software aziendale di gestione del ciclo passivo.

Derogando alla sua funzione di “motore di gestione di processi di approvazione documentale” SIGN si è interfacciato ad un software ben più complesso e specializzato per erogare servizi di “consegna” e “visualizzazione” dei documenti in mobilità.

In pratica è stato possibile mantenere tutto il processo di autorizzazione al pagamento di una fattura nel software originariamente utilizzato dall’azienda, riducendo così i problemi di “adattamento al cambiamento” (tipici delle grandi realtà) ma traendo ugualmente vantaggio dall’usabilità di SIGN che permette la firma o l’avanzamento dei processi in mobilità.

Prova gratuitamente AskMe Sign

Compilando il form accetti i termini.